A CHI SI RIVOLGONO:

principalmente a coppie

tutti i livelli da nessuna esperienza a livelli avanzati


DURATA LEZIONE: 1 ora


FREQUENZA CONSIGLIATA: 1 volta a settimana


QUANDO:  giorno e orario da concordare via mail a info@lezioniditangoargentino.it


DOVE: Zona Ciampino, San Lorenzo


La lezione privata è una lezione intensiva della durata di un’ora dove gli allievi e le allieve vengono seguiti/e con massima attenzione dall’insegnante.


SI CONSIGLIA DI PRENOTARSI  CON ALMENO 6 GIORNI DI ANTICIPO


Si consiglia di portare un abbigliamento comodo e un paio di calzini per partecipare alla lezione o zapatillas.


ASSOCIAZIONE CULTURALE

LA MARIONETA TANGO

attiva a Roma dal 2012 per la diffusione e l’insegnamento del tango argentino

LEZIONI PRIVATE DI TANGO ARGENTINO

per COPPIE

(tutti i livelli dal principiante a livelli avanzati)

per studiare direttamente e individualmente

con l’insegnante.


GIORNI E ORARI DISPONIBILI LUGLIO 2019 :

scrivere a info@lezioniditangoargentino.it

richiedi info e prenota via mail.

con nome, cognome, recapito telefonico ed esperienza a info@lezioniditangoargentino.it

Impararare a camminare nel tango significa imparare a ballare, poiché dal camminare nasce tutto, qualsiasi figura o elemento coreografico, per camminare si intende anche cambiare peso sul posto, prima ancora di camminare bisogna imparare a stare, per poter ricevere una qualsiasi guida, un qualsiasi impulso, per poter ascoltare. Di qui l'importanza del proprio equilibrio personale, e della consapevolezza del proprio corpo, dell'appoggio dei piedi, del bacino,dello scioglimento delle proprie tensioni, perchè il momento dell'abbraccio sia un momento di incontro piacevole tra due persone,e sia strumento comunicativo efficace per ballare e fraseggiare un qualsiasi tango.

Federica Gumina

Il tango è una danza molto raffinata ed elegante, creativa ed espressiva sia per l’uomo che per la donna, si impara un modo di muoversi che sviluppando consapevolezza e fantasia permette di diventare dei danzatori coreografi, creare passi, fraseggiarne la musica, adornare la propria danza  non facendosi copia di qualcun altro ma sviluppandp la propria espressività insieme al/alla partner in armonia con la musica


Federica